Tramonti

Immagine
Sopra ogni cosa

cala il crepuscolo

sopra una storia d’amore,

che arde, come il sole del tramonto

brucia gli occhi..

acceca…

cala su un’avventura

che spezza un fiato…

su una vita vissuta

al limite…..

che toglie il respiro

ma regala gioie…

anche dopo il tramonto più accesso

e scottante

risorge l’alba indomita

accesa e fatta di mille colori

comunque risorge

Annunci

tra le dita

 

 

 

aveva ancora il suo profumo

tra le dita,le annusava e non riusciva a smettere

si riempiva di quel profumo, ne godevano i sensi

la fantasia che lo faceva tornare su quel letto azzurro

a rivedere i suoi capelli neri,i suoi occhi il suo corpo

liscio e mozzafiato che profuma di rose e pesco

la sensazione di estate che riesce a trasmettere

assieme alla tranquillità di aver trovato una complice

qualcuna con cui capirsi semplicemente guardandosi

negli occhi senza aprir bocca sentirsi sicuro

stretto tra il petto e l’anima

anche se era per quella notte

o poco più

ma stava già meglio

ho perso le chiavi di casa

Hai perso un braccio, una gamba

E ancora spruzzano sangue e bruciano

e ti sei trasformato in un vuoto fatto di nulla

vuoto che navighi  con una barca bucata e senza vela

e affondi e non vuoi far nulla per salvarti

Sei diventato un pezzo di carne e tutto è un tormento

respirare, parlare con qualcuno, incrociare lo sguardo

la sensazione di gioia che ti dava quella canzone

i brividi su per la schiena, ormai son svaniti

assieme a lei  e vorresti cancellare tutto e non puoi

tornare indietro e fermare quell’attimo per l’eternità

Credi di vivere, anche se sei morto dentro,ma sai che è  una sconfitta crudele

il più amaro dei veleni e non avresti mai voluto

Ti muovi si per andare da qualche parte ma è tutto vuoto e inutile

Inizi a navigare , prendi il largo ma l’unico faro che vorresti non lo trovi

Aspetti di incontrarla in un angolo di mare ad aspettarti , ti  illudi

che possa essere  non è e non sarà, sei in cerca di una parvenza di felicità

ma quella  è insostituibile, quegli occhi, quella voce,quel profumo

non li ha nessun’altra, pensi che forse li troverai  in un’altra

ti odi ti è crollato il mondo addosso si è spento il sole

Ed  inizia l’inferno ti ritrovi a fare  quello che non vuoi

A vivere una  vita che non ti appartiene

ch va avanti  anche il giorno dopo,

e l’altro ancora e quelli a venire

come un mare in tempesta che ti travolge

e tu non hai la forza di reagire

e sei ferito, avvelenato, perché è finito un sogno

non serve più cercarme un altro, ormai hai perso la tua realtà

e non ti fai più domande o illusioni e parole da spendere

la vita sa di incubo anche se fuori c’è il sole

ma dentro il cielo è tramontato

Felicità

 

 

 

 

la felicità, tutti si è alla ricerca della felicità,di un amore,di un amico,che accada un evento, si arrivi a un obiettivo, che ci renda felici…… ma di cosa è fatta la felicità, in fondo si dovrebbe essere felici solo per il motivo di essere vivi di respirare, di essere baciati dal sole, di provare emozioni sensazioni, belle o brutte… gioire,contentarsi…….la felicità è la mano di un amore che ti stringe, sapendo che un giorno se ne andrà ma sei felice lo stesso, perché quell’attimo è solo tuo e di nessun altro, la felicità non ce la può dare nessuno, solo noi possiamo darla a noi stessi, e di riflesso farne gli altri partecipi, senza che si chieda, basta guardarsi negli occhi e si capisce a volte basta chiudere col passato, e aprire gli occhi su quello che c’è  davanti, per averla,  altre volte, è  prendere strade mai battute, e aprirsi al mondo….. la felicità è in noi, basta non averne paura e farne uso la felicità è vivere, credendoci

Occhi di Donna

Occhi che scrutano
Occhi di sole
Occhi di energia
Occhi da mangiare
Occhi da amare
Occhi da desiderare
Occhi da custodire
Occhi del desiderio
Occhi di Donna
Occhi che son i tuoi
Occhi che son pel mondo
Occhi come il primo giorno di primavera
E l’ultimo d’estate
Occhi d’Alba e di tramonto
Occhi di infiniti segreti e di immense gioie
Occhi di cielo stellato in un giorno di pioggia

J Anam