Dream on

Jack finalmente quella sera era con  lei e tutto il mondo era fuori non esisteva , niente aveva senso fuori da quella stanza al 15 piano del Behind Hotel. Jack stava toccando il cielo con un dito,  l’aria era piena del profumo di Michelle, c’era profumo di primavera , di fragole e il canto degli uccelli nella testa di  lui.

Gli occhi si incrociavano c’era attrazione,tensione. Passò un attimo si strinsero in un abbraccio quasi da non riuscire più a respirare, si mordevano, si toccavano, si assaggiavano eccitati come un vulcano in festa. Si strapparano i vestiti di dosso e ed entrano l’uno nel paradiso dell’altro Jack in quel momento dimenticò di esistere di essere uomo si sentiva nulla e tutto fatto di roccia e di aria, una scarica di adrenalina gli percosse il corpo e inarcava sempre di più la schiena e andava verso Michelle. Lei era una dea coi suoi capelli ricci e biondi sembrava che ci fosse il sole su quel cuscino, stagliato negli occhi azzurro cielo, i seni si i seni erano due nuvole del pardasino belle,dure e soffici e il monte di venere era così caldo e dolce come le bocca dell’inferno,  e a Jack piaceva tanto avrebbe voluto rimanerci un eternità.  A Jack  una sola frase gli passava per la mente ‘’ “Non morire senza aver provato la meraviglia di scopare con amore”  e lui lo stava facendo.

Michelle si sentiva felice, ma con la paura di fare la cosa sbagliata, di darsi all’uomo sbagliato, ma ormai stava godendo e ci provava gusto non voleva smettere e non ci pensò più. Pensava a tirare Jack verso di sé e baciarlo,morderlo,assaggiarlo,cullarsi nel suo corpo,con quel caldo infernale gli odori che si mischiano, quando si diventa una cosa sola,quando si sta bene e ci si annulla in un’altra persona. Travolti da una passione e da dolori immensi crollarono abbracciati a terra,ridevano come ride solo chi fa l’amore con gusto e voglia,avevano il sorriso degli ebeti di chi è svuotato di tutti i più brutti pensieri,  e si è appena riempito della propria anima e la propria donata al tuo amore.

Si senti un urlo.

Un urlo di dolore era Michelle che implorava Jack di non morire,l’ambulanza correva verso l’ospedale mentre il medico provavo a rianimarlo , e 1,2,3 , di rianimazione cardiaca e nulla da fare, poi ci provarono con l’adrenalina ma niente. Michelle disperata sconvolta che gridava , implorava Jack di non crepare. Ma Jack non voleva saperne.

Jack stava vivendo il suo sogno e non voleva più  tornare indietro, voleva viverlo in eterno.

Jack alle 24 arriva cadavere in ospedale, viene tirato fuori dall’ambulanza con un’aria serena,quasi felice. Michelle distrutta accanto a lui che lo guarda e non riesce a credere a quello che vede, non si capacità.

Si sta dannando, alla fine se il suo migliore amico  è morto è per colpa sua,  la stava accompagnando a casa e ad un incrocio una macchina li ha presi in pieno,implorava Dio di farla morire, si era convinta che non meritava più di vivere non era degna.

In questo ammasso di pensieri, di pianti e di confusione e di nausea.

Squilla il cellulare di Michelle era un sms di Jack arrivato in ritardo ‘’ sai cosa è l’amore? È un’anima in due corpi’’ e ‘’ sai cos’è la tua felicità?  la mia felicità, se tu gioisci io gioisco, se tu piangi io piango’’. Fece un mezzo sorriso di tranquillità pensando al suo  amico stralunato,al suo fare stravagante, al suo essere diverso.  Lui che c’era sempre stato nel bene e nel male e che aveva condiviso immense gioie e immense delusioni; ripensando a tutto questo; Michelle sapeva nel profondo del cuore che Jack non avrebbe mai voluta vederla in quello stato,  non avrebbe accettato soprattutto se era per colpa sua, come al solito Jack gli avrebbe ripetuto se hai bisogno sai dove trovarmi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...